Are you looking for something?

Bloglovin

Follow on Bloglovin

Summer's most played

Che titolo anglofono, stavolta.
E per fare un post anche quasi inutile, diciamocelo. Ma soprattutto con un inizio polemico.

Avviso per tutte: l'estate non è ancora finita. Finisce il 23 settembre, il giorno dopo il mio compleanno. Quindi, fatevene una ragione, l'equinozio non è oggi. Oggi è ancora estate, astronomicamente parlando. Per chi mastica oroscopi, siamo ancora nella Vergine, si entra in Bilancia tra due giorni. Claro?

Ma ammetto anche io che l'estate sta tragicamente finendo (e accendere i fari della macchina alle 20 ne è la triste conferma), ho deciso di raccogliere in un unico post i grandi fil rouges della mia estate.

Niente vacanze per me, quest'anno. Complici dei genitori molto severi, poca organizzazione e un anno alle spalle poco facile, sono rimasta a casa. Poco male, mi sono divertita comunque.
Soprattutto, ho lavorato in piscina e ho tirato su un bel gruzzoletto, che mi sarà certamente utile in futuro.


Ma veniamo ai dieci oggetti simbolo dell'estate 2013!
In primis, la macchia arancione di quei bellissimi occhiali, simil-Rayban. Sono un regalo della nonna del mio moroso, arrivano dal famossissimo Septemberfest di un paese vicino al mio. Sono allegri, colorati, e in macchina sono perfetti per evitare che il sole mi accechi.

L'iPod (rotto, ma son dettagli) sta riproducendo la top playlist della mia estate: la colonna sonora del musical Wicked. Sì, mi sono flippata con questo musical, come successe questo inverno con Les Misérables. Che ci posso fare, a me piacciono parecchio.
Sapessi cantare decentemente, reciterei anche io in un musical!

Il libro è -banana!- Wicked, the Life and Times of the Wicked Witch of the West. L'ho letto in inglese, 495 pagine di sentimenti contrastanti e anche una ventina di pagine di lacrime. Forse mi sono immedesimata un po' troppo...
Il libro oramai è in biblioteca da una settimana, ma finirà presto accanto a Harry Potter sulla libreria.

Passiamo ai gioielli, sono tre piccoli regali, tutti della stessa persona.
L'anello è per i nostri due anni insieme, il braccialetto blu oltremare con i charms è arrivato quando credevo di averne perso un altro, infine quello azzurro è arrivato per abbinarlo a una collana che altrimenti metterei poco. Sono stati sulle mie dita/sui miei polsi per tutta l'estate.

Infine i fantastici quattro della mia estate-cosmetica, ovvero coloro che sono stati quasi ogni giorno sul mio viso.
Due Astra Soul Color, Creamy 13 e Love 17, della collezione estiva. Creamy è il mio passepartout, illumina e mi fa sembrare sveglia. Love è stato usato quasi sempre come eyeliner, per allontanarmi dal nero, colore troppo troppo invernale.

Il correttore è stato lo Stay Natural di Essence, di cui sembravo abbastanza entusiasta, ma dopo qualche mese di utilizzo dico che no, non sei il correttore adatto a me. Con il caldo scivoli via, ma ti uso solo di sera e quindi sei un po' perdonato.
Cambierei drasticamente il mio voto (sufficienza stiracchiata, ora), ma è leggero e finché non inizia a far di nuovo freddo non andrò alla ricerca di un sostituto.
Infine la Make Up Blender di Kiko, la spugnetta azzurra per il fondotinta. Una erogazione di prodotto ben distesa, senza effetto maschera, senza sembrare cakey, che dura tutto il giorno è quasi un sogno. Ma "tu sogna e spera fermamente, dimentica il presente, e il sogno realtà diverrà".

E con questo ho concluso la mia carrellata estiva.
Non vedo l'ora di tornare in università e perdere l'abbronzatura, che mi crea non pochi problemi con il trucco!

E voi? Qual è la vostra top 10 estiva?
Valeria

Comments
12 Responses to “Summer's most played”
  1. Ire B says:

    a me piacciono molto quegli ombretti in crema, peccato che Astra non la trovo mai! Io di sicuro ho utilizzato tanto le bb cream quest'estate:)

  2. Io Astra la trovo dai cinesi qui vicino!
    Io invece ho accantonato la BB Cream perché era troppo chiara. Adesso aspetto di perdere il colore e dovrei tornare a usarla.

  3. adoro quegli ombretti ;) anche per me creamy è un passepartout, quello fuchsia non l'ho preso però... :(

  4. Meggy Fri says:

    Che carino questo post...
    Guarda il rovescio della medaglia, non hai fatto le vacanze ma hai lavorato in piscina..il che equivale a felicità!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

  5. Aaah anche a me piacciono tantissimo i musical!!
    Mi sono pentita di non aver preso quella spugna Kiko. La mia abbronzatura se ne sta andando e sono felice xD

  6. Tanti auguri a noi :D

  7. Belli i Soul Color.. E' che sono introvabili :(
    Ti ho appena scoperta ^^

  8. ciao valeria,

    ho un premio per te sul mio blog

    http://www.unombrettoalgiorno.blogspot.it/2013/09/the-versatile-blogger-award.html

    baci

  9. Ciao. Complimenti per il blog. Nuova follower. Se ti va passa da me, ciao!!
    www.pinkfard.blogspot.com

  10. Lavorare in piscina non è la felicità. È passare ore a vedere gente maleducata che ti tratta male, che lascia sporco dove ha trovato pulito e che si lamenta se sente dei bambini giocare.

  11. Quasi sparita (Alleluja!). Ora aspetto solo che sparisca del tutto, così torno al mio solito colore XD

  12. Federica says:

    A PROPOSITO dei Soul Color Astra, Vale: come li applichi? Ne ho un bel po', sono bellissimi ma proprio non riesco ad applicarli in grazia del cielo ç_______ç

Leave A Comment

Dimmi quello che ne pensi, la tua opinione è molto ben accetta!

Follow by Email

Followers

ChocolateMakeup. Powered by Blogger.